Giocattoli sicuri, campagna europea in vista del Natale

Cosa ci porta quest’anno Babbo Natale? Giocattoli sicuri, con cui i bambini potranno giocare tranquillamente senza farsi male. Il vicepresidente della Commissione europea Antonio Tajani ha lanciato la Campagna europea sulla sicurezza dei giocattoli. L’obiettivo della campagna è quello di dare consigli ai genitori su come acquistare i giocattoli più sicuri e utilizzarli senza pericoli.

Oltre ai requisiti di sicurezza, che in Europa sono i più rigorosi al mondo, bisogna considerare anche l’utilizzo del giocattolo e l’età del bambino cui è destinato. Un videoclip, che verrà messo in onda da emittenti televisive europee, spiega il problema e le cartoline con consigli per la sicurezza distribuite all’acquisto dei giocattoli completeranno l’opera di sensibilizzazione dei consumatori in tutta l’Europa.

Molti negozi in Germania, Svezia, Belgio, Grecia, Romania, il Regno Unito, Francia,Portogallo, Spagna, Italia, Irlanda e Austria distribuiranno cartoline con consigli per la sicurezza dei giocattoli. I negozi interessati a partecipare alla campagna possono mettersi in contatto con la Commissione europea.

Secondo l’Aduc sono tanti i giocattoli che ripropongono la questione sicurezza visto che l’80% di quelli importati nell’Unione Europea sono di fabbricazione cinese e il 70% dei prodotti pirata che circolano in Europa è di origine cinese. “Situazione assurda per la quale l’etichetta CE non è una garanzia di sicurezza ma una semplice garanzia giuridica – scrive l’Aduc – In Italia ci sono degli organismi privati che effettuano test e rilasciano il relativo attestato, come per esempio, l’Istituto per il marchio di qualità (IMQ), che fa test sui giocattoli. Sottoporsi ai controlli degli Istituti non è obbligatorio per fabbricanti e importatori per cui al consumatore, che paga salato un giocattolo per i propri figli, consigliamo di rimboccarsi le maniche e fare test autonomi, verificando, per esempio nelle bambole, la tenuta delle cuciture, dei bottoni, degli occhi e del tessuto”.

Ecco alcuni consigli utili per un acquisto sicuro di giocattoli:

  • Mai acquistare giocattoli sprovvisti della marcatura CE; certifica che il produttore si impegna a soddisfare tutte le norme di sicurezza dell’Unione europea, che sono tra le più rigorose al mondo
  • Non acquistare giocattoli con parti piccole che possano staccarsi per bambini di età inferiore a 3 anni
  • Leggere attentamente tutte le avvertenze e le istruzioni
  • Quando acquistate un nuovo giocattolo, assicuratevi che sia adatto all’età del bambino cui è destinato, al suo carattere, alle sue abitudini e al suo comportamento
  • Acquistare i giocattoli sempre presso rivenditori e siti web di fiducia
  • Rivolgersi sempre al produttore o al rivenditore presso il quale si è acquistato il prodotto in caso di dubbi relativi alla sicurezza del giocattolo.

Comments are closed.