Minori, Garante visita campi rom a Roma

L’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, Vincenzo Spadafora, questa mattina ha visitato a sorpresa in due ‘villaggi attrezzati’ per Rom a Roma organizzata dall’Associazione 21 Luglio, in occasione della Giornata Internazionale delle famiglie promossa dalle Nazioni Unite. “Scriverò ripetutamente a coloro che gestiscono questi campi, a cominciare dal Sindaco di Roma” ha detto il Garante aggiungendo che “è assurdo e vergognoso che nel 2013, in un Paese che si proclama civile, migliaia di persone siano costrette a vivere così tanto ai margini da tutto. Dai più semplici diritti elementari”.

”L’emergenza nomadi è finita solo sulla carta – ha aggiunto Spadafora – basta vedere le condizioni di vita a cui queste famiglie sono costrette. Condizioni che negano i diritti umani fondamentali. È inaccettabile per il nostro Paese far crescere dei bambini in questo modo. Chiederò subito un incontro al ministro per capire che intenzioni ha il Governo in merito al piano nomadi”.

Comments are closed.