Politica consumatori, sottosegretario Vicari incontra Commissario Ue Mimica

L’Italia “segue con attenzione e fiducia i lavori del Parlamento europeo riguardo la proposta di regolamento sulla sicurezza dei prodotti”. E’ quanto affermato dal sottosegretario allo Sviluppo Economico Simona Vicari che ieri ha incontrato il Commissario Europeo per la politica dei consumatori Neven Mimica, alla sua prima visita ufficiale in Italia. L’incontro ha avuto come obiettivo quello di fare un punto della situazione su una serie di temi riguardanti la tutela dei consumatori anche alla luce della recente nomina del Commissario europeo.

La senatrice Vicari ha ribadito che l’Italia “segue con attenzione il dossier circa i conti correnti bancari e in particolare le disposizioni riguardanti la tutela dei consumatori”. E’ stata inoltre ribadita la necessità di favorire regole comuni a livello comunitario in materia di ricorsi collettivi sulla base della recente raccomandazione europea e apprezzata la determinazione con la quale il Commissario Mimica sta operando per migliorare il sistema di cooperazione per l’esecuzione delle norme a tutela dei consumatori. Soddisfazione,  infine, è stata espressa, per l’attenzione riposta da parte della Commissione verso le conciliazioni paritetiche con  l’impegno a chiarirne la legittimazione nelle prossime linee guida relative alla direttiva in materia di risoluzione alternativa delle controversie (ADR).

“Sul fronte dei prossimi provvedimenti  – ha spiegato l’esponente di governo – l’Italia segue con attenzione e fiducia i lavori del Parlamento europeo riguardo la proposta di regolamento sulla sicurezza dei prodotti. Si tratta di un tema che per il nostro Paese rappresenta una priorità politica, volta a garantire una piena tracciabilità e indicazione di origine dei prodotti”. 

Comments are closed.