Primarie PD, Adiconsum non aderisce ad alcun Comitato di Partito

Con riferimento alla notizia sulla presentazione di un’Agenda dei consumatori al Segretario del PD Pierluigi Bersani, Adiconsum fa sapere di non aderire a nessun Comitato di promozione politica, in nome dell’autonomia che l’associazione ha nei confronti dei partiti politici.

“Adiconsum – dichiara Pietro Giordano, Segretario generale – nella sua piena autonomia interloquisce e tratta per il bene dei consumatori con tutte le forze politiche  presenti in Parlamento senza privilegiare una formazione politica o una componente di una formazione politica. Autonomia e partecipazione sono i valori fondanti di Adiconsum – conclude Giordano – Valori che non possono essere messi in gioco da posizioni di parte o peggio ancora da interessi personali che nulla hanno a che vedere né con gli interessi dei consumatori né con la tutela degli stessi”.

3 Commenti a “Primarie PD, Adiconsum non aderisce ad alcun Comitato di Partito”

  1. Romano ha detto:

    Sig. Gianni, condivido con quello che dice. Secondo lei, il CNCU a che cosa serve?

  2. francesco ha detto:

    Che schifo….ma è oramai evidente che molte associazioni che si nascondono dietro la voce consumatori,di consumatori non hanno proprio nulla…sarebbe ideale che il governo controllasse meglio tutto ciò che gira attorno ad esse anche per verificare come fanno anche ad avere i finanziamenti dietro presentazioni di iscritti o progetti che vengono definiti solo dopo aver vinto i bandi..più trasparenza e fuori i lucratori colorati politicamente.

  3. Gianni ha detto:

    Le associazioni che per interesse non sono indipendenti dai partiti, non devono far parte del CNCU ; inoltre coloro che hanno aderito al PD/Bersani pubblicamente devono eliminare dal loro statuto la frase : “indipendenti da partiti ” .