Roma, Cfs sequestra parte “Ex Mattatoio”: cavalli in condizioni inidonee

Gli agenti della Forestale, coordinati dal Comando Provinciale di Roma e dal Nucleo Investigativo per i Reati in Danno agli Animali (NIRDA), su delega della Procura della Repubblica di Roma, hanno posto sotto sequestro una parte dell’”Ex Mattatoio” una zona, non distante dal centro di Roma, in cui da anni ormai vengono ricoverati i cavalli utilizzati nel traino delle tradizionali “botticelle romane”. Sequestrati anche due cavalli detenuti in condizioni inidonee alla loro natura, perchè venivano ospitati al buio e con lettiere in condizioni igienico sanitarie scadenti. Il Corpo ha accertato anche irregolarità relative alla detenzione di farmaci senza regolare prescrizione. Dalle indagini sono emerse inoltre  alcune difformità sulla registrazione dei cavalli all’anagrafe equina.

Comments are closed.