UniCredit apre agli stranieri: test gratuito di lingua italiana

Agenzia Tu UniCredit, la rete dedicata ai cittadini stranieri residenti in Italia, lancia la settimana dell’italiano: dal 18 al 22 novembre tutti i cittadini stranieri potranno recarsi nelle filiali Agenzia Tu UniCredit per misurare il proprio livello di conoscenza della lingua italiana con il test di accertamento delle competenze linguistiche livello A2. Sono 4,4 milioni circa i cittadini stranieri presenti in Italia e rappresentano l’7,4% dell’intera popolazione. Di questi, la quota di cittadini soggiornanti non UE è di oltre 3 milioni (3.764.236 fonte dati Istat al 31 dicembre 2012) di cui il 54,3 % è già in possesso del titolo di lungo soggiornanti. Restano circa 1,7 milioni di cittadini stranieri in possesso di permessi di soggiorno a scadenza che potrebbero confermare la loro stanzialità con la richiesta del permesso CE per soggiornanti di lungo periodo.

Il test, gratuito e della durata di mezz’ora, simula la prova di esame necessaria per ottenere il permesso di soggiorno CE Soggiornanti di lungo periodo (in passato identificato quale Carta di Soggiorno). I candidati che si presenteranno in agenzia avranno l’opportunità di capire in che cosa consistono le prove, come sono articolate, quali sono i tempi per lo svolgimento. UniCredit è convinta che la conoscenza della lingua italiana è una tappa imprescindibile del processo di integrazione, un concetto ribadito dall’Agenda Europea per l’integrazione che sottolinea come le competenze linguistiche aprono le porte a migliori opportunità di lavoro, favoriscono i contatti sociali e assicurano indipendenza ai migranti. Questo aspetto è particolarmente importante per le donne immigrate, che altrimenti possono ritrovarsi isolate.

Comments are closed.