Terremoto Emilia, Medici di Famiglia a sostegno dei propri colleghi

Continua senza sosta, e con buoni risultati, la gara di solidarietà verso le popolazioni dell’Emilia Romagna colpite dal terremoto del 20 e del 29 maggio. Questa volta a scendere in campo è un gruppo di medici di famiglia che ha organizzato una raccolta fondi a favore dei propri colleghi delle province di Modena e Reggio Emilia. I medici di famiglia che in quelle zone hanno perso il proprio studio sono circa 60 e l’obiettivo è permettere loro di potersi rifornire di quanto loro occorre utilizzando il fondo di solidarietà, fino a una cifra che verrà stabilita in base alle donazioni ricevute. Ma non solo. L’intenzione dei medici promotori è anche quella di reperire fondi per attivare una convenzione con un fornitore di attrezzature e materiali sanitari.

Chi volesse contribuire, può farlo effettuando una donazione sul cc bancario 60000 intestato a:

MEDICI DI FAMIGLIA EMERGENZA TERREMOTO

IBAN: IT 16 U 05034 12910 000000060000

PRESSO BANCO POPOLARE – B.S.G.S.P.

AGENZIA 9 DI MODENA VIA CARLO SIGONIO 145

Comments are closed.