Milano, domani Codacons presenta libro denuncia “Dissanguati”

“Dissanguati” è il titolo del libro di denuncia del Codacons che verrà presentato domani, 13 giugno, a Milano presso la libreria Feltrinelli di via Manzoni n. 12. “In questi anni gli italiani sono stati dissanguati dal raddoppio dei prezzi avuto con l’euro, l’aumento delle bollette, le tariffe degli enti locali, il costo dell’rc auto, vessati da cartelle pazze, interessi anatocistici delle banche, comuni che davano multe a casaccio. Tutte queste spese obbligate sono aumentate dal doppio al triplo rispetto all’inflazione, mentre stipendi e pensioni restavano al palo. Ecco perché le famiglie ora sono dissanguate e non riescono ad arrivare alla fine del mese. Da qui il titolo del libro” ha dichiarato il presidente del Codacons, Marco Donzelli.

Il libro è una guida pratica per la tutela del consumatore, un manuale che spiega come difendersi da banche, assicurazioni, cartelle pazze, truffatori, multe ingiuste, vacanze rovinate, con consigli pratici su come risparmiare e difendersi dal carovita. “Il cittadino-consumatore deve far valere i propri diritti. Per farlo deve sapere come protestare, altrimenti finirà per ingoiare il rospo” ha concluso Donzelli.

Alla presentazione saranno presenti, oltre a Marco Donzelli, Anna Bartolini, giornalista, docente universitaria, leader storico del mondo consumeristico, Pierfrancesco Maran, assessore alla Mobilità e Ambiente del Comune di Milano, Maria Carmela Rozza, assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Milano.

Comments are closed.