Hacker attaccano pagina fb Alpitour: dati sensibili al sicuro?

Pacchetti viaggio offerti a prezzi scontatissimi. Peccato che si trattava in realtà di un ‘malware’. Nella notte tra l’11 e il 12 settembre la pagina Faceboo di Alpitour è stata vittima di un furto d’identità che – spiega la stessa Azienda – ha impedito il controllo su quanto veniva pubblicato.

Obiettivo degli hacker era, forse, quello di entrare in possesso di dati sensibili dei clienti che, allettati dall’offerta, avrebbero cercato di acquistare il pacchetto. Apitour rassicura “sulla totale sicurezza di tutti i dati sensibili relativi ai nostri clienti. Questo tipo di attacco non è assolutamente in grado di raggiungere i dati in possesso dell’azienda, dati che risiedo su nostri server interni e non su Facebook”. Tuttavia su quello che è successo cliccando sui link postati in quei giorni non c’è certezza e neanche Alpitour azzarda delle previsioni.

Comments are closed.