Internet non è veloce come promesso? Il reclamo è più semplice

Dal 7 aprile 2014, presentare reclamo al proprio operatore ADSL per la scarsa qualità della connessione a Internet da postazione fissa sarà più semplice. L’Agcom, infatti,  ha dato il via libera ad un nuovo meccanismo: gli utenti che si saranno registrati al servizio MisuraInternet e avranno installato il software Ne.Me.Sys potranno infatti inviare in via telematica il reclamo e il certificato di qualità del loro accesso a Internet con valori inferiori a quelli promessi dall’operatore di riferimento nel contratto.

Per  fruire delle novità annunciate dall’Agcom si dovrà cliccare il pulsante “Invia reclamo all’operatore” nell’area del sito misurainternet.it destinata agli utenti. L’operazione permetterà di trasmettere l’istanza agli uffici predisposti dagli ISP per gestire i reclami provenienti MisuraInternet e di evitare pertanto il più complicato inoltro con fax o le lungaggini e i costi della raccomandata.

Qualora all’esito di una seconda misurazione del software Ne.Me.Sys risulti che il proprio gestore non abbia migliorato la qualità della linea ADSL nonostante la ricezione del reclamo, l’utente avrà diritto di recedere dal contratto gratuitamente e di scegliere un altro ISP.

Comments are closed.