Mancata consegna della merce, Antitrust sanziona crazystorebay.com

Il sito internet crazystorebay. Com è finito nel mirino dell’Antitrust che a conclusione di un procedimento per pratica commerciale scorretta ha irrogato una doppia sanzione, entrambe da 25 mila euro, alla titolare della ditta e alla società cooperativa collegata. Due le pratiche oggetto della sanzione. Innanzitutto l’Antitrust ha appurato, nel corso delle indagine e su segnalazione di diversi consumatori, che la merce ordinata sul sito, benché risultasse disponibile, in molte circostanze non veniva recapitata. In generale – si legge nel bollettino dell’Agcm – in tale contesto devono ritenersi particolarmente censurabili le condotte di quanti minano la fiducia dei consumatori nei confronti dell’e-commerce, in quanto potenziale strumento di sviluppo e di rilancio del sistema produttivo, inducendo, nello specifico, gli aspiranti acquirenti ad aderire a proposte commerciali che hanno un’elevata probabilità di non perfezionarsi con la consegna del bene, a fronte dell’immediata perdita della disponibilità della somma di denaro corrispondente al prezzo, per periodi potenzialmente anche molto lunghi. D’altro canto, i responsabili del sito agivano anche in maniera contraria a quanto prescritto dal Codice del Consumo in materia di esperimento dei diritti, ad esempio quello di recesso.

2 Commenti a “Mancata consegna della merce, Antitrust sanziona crazystorebay.com”

  1. mauro ha detto:

    SEGNALO LA MEDESIMA SITUAZIONE DESCRITTA DA LUCIANA. IL SITO 123SHOPPY MI HA TRUFFATO. MERCE PAGATA E MAI ARRIVATA!!!

  2. Luciana ha detto:

    Stessa cosa accade con il sito 123shoppy.com, nonostante il pagamento bloccano l’ordine e non sono raggiungibili con nessuno dei mezzi indicati sul sito.
    Ho già segnalato sul sito Agcm quanto accaduto invito tutti a farlo per avere l’intervento delle autorità preposte.