Osservatorio: internet sul cellulare, le migliori offerte per i professionisti

Il web è il centro nevralgico della società 2.0. Gli utenti necessitano di servizi integrati sempre più adeguati a richieste che diventano sempre più pressanti e aspettative in crescita costante. La possibilità di effettuare comparazioni in rete e di mettere le tariffe di telefonia a confronto su ADSL, internet mobile, offerte per gli smartphone ha consentito ai consumatori di acquisire un potere contrattuale crescente; i cittadini sono sempre più informati e consapevoli di ciò di cui hanno bisogno. E le esigenze cambiano a seconda del target di riferimento.

Per l’esercizio della loro attività, i professionisti titolari di partita Iva necessitano di avere tariffe cellulari vantaggiose, che consentano loro di contattare i clienti e navigare su internet in mobilità, massimizzando il risparmio sulla bolletta di telefonia mobile. Per scoprire le tre migliori promozioni del mese, ci affidiamo al servizio di confronto SuperMoney, l’unico portale in Italia a essere accreditato presso l’Autorità garante per le comunicazioni (Agcom).

Simuliamo il caso di un libero professionista che spende più di 40 euro al mese per chiamate voce dal suo cellulare smartphone (con una media di 750 minuti al mese per telefonate verso linea fissa e mobile), messaggi (450 fra SMS e MMS inviati mediamente ogni mese) e navigazione internet (con traffico dati superiore a 1 GB).

L’offerta che, in base a questi requisiti, vince la prova della convenienza è “PM Ufficio 700” di Poste Mobile, la compagnia telefonica del gruppo Poste Italiane. Questa tariffa prevede un costo mensile di 31,8 euro, che include 700 minuti di telefonate verso tutti (numeri di telefono fisso e mobile) con tariffazione a scatti, 700 SMS gratuiti verso tutti e 1GB per navigazione online. Trattandosi di una ricaricabile, “PM Ufficio 700” non ha vincoli di durata contrattuale minima.

Al secondo posto troviamo nuovamente Poste Mobile, questa volta con la promozione “PM Ufficio 1500”, che ha un costo mensile di 37 euro al mese per 1.500 minuti di chiamate (verso linea fissa e mobile), 1.500 messaggi (SMS e MMS verso tutti gli operatori) e internet. Anche in questo caso, siamo di fronte ad una ricaricabile che non ha alcun vincolo di durata contrattuale.

Infine, al terzo posto si colloca “Top Sim Pro 1600” della compagnia di telefonia mobile 3. Il costo di questa tariffa è di 41,3 euro al mese per 1.600 minuti di telefonate e 400 SMS verso i numeri di tutti gli operatori. A differenza delle due precedenti proposte, si tratta di un abbonamento con tariffazione a scatti e senza nessun tipo di durata minima contrattuale.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il link di riferimento alla fonte Help Consumatori e il link al sito SuperMoney.eu

Comments are closed.