Tablet, Nielsen: il 70% di chi lo usa si dice soddisfatto

Secondo uno studio di Nielsen, il Connected Device Report che fornisce un’analisi dettagliata degli utenti di tablet, netbook, eReader e media player, nel nostro Paese i possessori di tablet sono giovani ma non giovanissimi (il 52% ha meno di 44 anni), sono equamente distribuiti tra uomini (52%) e donne (48%), sono benestanti ma non ricchi (il 42% dichiara un reddito del nucleo familiare tra i 30.000 e i 75.000 Euro). Il confronto tra il profilo demografico dei possessori di tablet e di smartphone  evidenzia come il tablet sia oggi addirittura più trasversale indipendentemente dalla propensione alla tecnologia dell’utilizzatore.

Ad oggi nel nostro Paese i possessori in Italia sono un milione e tutto lascia prevedere che questo numero possa raddoppiare già entro la fine dell’anno.  Dopo email e navigazione in internet, che con il 65% e il 59% rispettivamente sono le due attività di comunicazione e informazione per le quali viene utilizzato maggiormente, ci sono altre 16 attività che mostrano una penetrazione tra il 20% e il 40%, segno che il tablet viene utilizzato tanto e per tutto! E chi lo possiede è anche soddisfatto delle sue prestazioni: è così per il 70% che ne apprezza la facilità d’uso, la qualità e le dimensioni dello schermo.

Comments are closed.