Bip Mobile, MDC apre sportello per assistere 60.000 utenti bloccati

Richiesta di portabilità e assistenza legale nel riconoscimento dei diritti degli utenti: è quanto offrirà lo sportello di Roma Centro del Movimento Difesa del Cittadino (MDC) ai circa 60.000 utenti Bip Mobile che dallo scorso 30 dicembre sono senza servizio a causa del fallimento dell’azienda. Lo sportello è aperto ai cittadini il mercoledì pomeriggio dalle 15,30 alle 19,00 in via Alberico II e per informazioni è possibile contattare la responsabile Alessia Zittignani al numero 06.3231121 o scrivere all’indirizzo sportelloromacentro@mdc.it.

Lo sportello si occuperà di tutti gli aspetti legati alla vicenda semplificando la procedura ai consumatori. Come ha comunicato l’Agcom qualche giorno fa, dal 17 febbraio è possibile avvalersi di una procedura straordinaria e temporanea per consentire, ai clienti Bip Mobile che lo desiderano, di mantenere il proprio numero cambiando operatore. Qualora la portabilità del numero non risultasse effettuata entro il 20 febbraio 2014, i clienti dovranno recarsi nuovamente presso il punto vendita dell’operatore mobile prescelto e rinnovare la richiesta entro e non oltre il 15 marzo 2014. Ancora da definire la questione sul trasferimento del credito residuo: quasi tutti gli operatori hanno deciso di sospendere l’accordo con la società, ma sono in ogni caso tenuti a fornire ai clienti indicazioni chiare su eventuale offerta di bonus traffico o restituzione del credito da parte di Bip Mobile.

Comments are closed.