Osservatorio: offerte cellulari, le migliori con il Nokia Lumia 925 in abbonamento

Gli smartphone sono ormai un prodotto molto popolare sia tra i giovani che tra i meno giovani. Per dotarsene senza spendere una fortuna è però necessario trovare una soluzione vantaggiosa, come ad esempio un abbonamento che ci permetta di ottenere il device desiderato in comodato d’uso. La maggior parte degli operatori prevede infatti questa possibilità, motivo per cui basterà porre i prodotti Tim a confronto con quelli Vodafone, Wind e così via, per trovare la soluzione più adatta a noi.

Al momento, sembrerebbe che gli Italiani preferiscano innanzittutto i modelli Apple e Samsung, subito seguiti dai prodotti Nokia. Sebbene la recente acquisizione di quest’ultima casa produttrice da parte di Microsoft porterà sicuramente a nuovi sviluppi, la casa finlandese ha ultimamente già cercato il riscatto attraverso i modelli della serie Lumia. L’ultimo nato in ordine di tempo è il Lumia 925, che può essere acquistato anche con una delle tante proposte disponibili sul mercato, dalle offerte Tim a quelle Wind. In questo modo oltre al cellulare, si hanno anche minuti voce, sms gratis e traffico dati per l’internet mobile.

Con l’aiuto di SuperMoney, unico portale in Italia ad essere accreditato presso l’Agcom, scopriamo quali sono i migliori abbonamenti attualmente in circolazione per chi desidera questo telefonino, insieme a 1Gb per la navigazione.

In base ai requisiti sopra illustrati è l’operatore Wind a proporre le offerte più vantaggiose. La tariffa che gli assicura il primo e secondo posto in classifica è “All Inclusive Smart” con tariffazione al secondo. Quest’ultima ha un costo mensile di 38,2 o 40,7 euro al mese a seconda che si scelga o meno l’opzione “Powered – Internet No Stop”.

I consumatori che l’attivano hanno diritto a: 900 minuti voce (da utilizzare anche su linea fissa) e 900 messaggi (anche verso i clienti di altri operatori). Non sono inclusi gli mms, che hanno un costo di 30 o 60 centesimi a seconda della grandezza delle immagini che s’inviano. La durata minima del contratto è di 30 mesi. In caso di rescissione anticipata, s’incorre in una penale.

É sicuramente possibile avvalersi dei servizi di altri operatori mobile, ma tutti gli altri attivi sul mercato italiano non offrono questo cellulare in abbonamento. Sarà necessario, quindi, acquistarlo separatamente e utilizzarlo con una Sim Vodafone, Tre, Tim, Fastweb, eccetera, con un appropriato piano tariffario.

 

Comments are closed.