Osservatorio: telefono fisso e adsl, le tre migliori tariffe di primavera

La maggior parte delle famiglie italiane dispone in casa di un contratto per il telefono fisso e per internet. Cambiare operatore per risparmiare sulla bolletta telefonica è sempre possibile, ma come orientarsi nella giungla delle offerte? Una valida opportunità è porre le tariffe di telefonia più convenienti a confronto avendo cura di scegliere l’operatore più in linea con i nostri bisogni.

Per chi predilige comunicare per mezzo dei dispositivi mobile è possibile  informarsi sulle migliori tariffe per cellulari smartphone. I consumatori che utilizzano maggiormente la rete fissa possono seguire le indicazioni di SuperMoney, unico portale di confronto accreditato Agcom in Italia, per comprendere quali siano attualmente le tre tariffe di telefonia domestica più convenienti.

Immaginiamo il profilo di un utente che spenda in media fino a 60euro al mese, effettuando circa 5 telefonate verso linea fissa e 5 verso linea mobile e utilizzando una connessione adsl flat. Sul podio troviamo nell’ordine Tiscali, Fastweb e Infostrada.

La tariffa che vince la prova del confronto è “Tutto Incluso 20 Mega” di Tiscali, che ha un costo mensile di 35,7euro (le telefonate verso rete mobile hanno una tariffazione 10 centesimi al minuto). La velocità della connessione internet in download è di 20 Mbps, mentre quella in upload è 1 Mbps.

Il secondo posto è occupato da “Surf Ultra” di Fastweb, che richiede una spesa di 40 euro al mese, con scatto alla risposta di 0,20 e 0,21 centesimi rispettivamente per le chiamate mobili e internazionali. La connessione via fibra garantisce una velocità massima di 10 Mbps (sia in download che upload).

Concludiamo, infine, con “All Inclusive XL” di Infostrada, che prevede un costo fisso di 48 euro al mese (con 200 minuti inclusi per le telefonate verso cellulari). La velocità dell’ADSL è di 8 Mbps in download, mentre quella in upload è 0,512 Mbps in upload.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il link di riferimento alla fonte Help Consumatori e il link al sito SuperMoney.eu

Comments are closed.