Osservatorio: pay tv 2013-2014, le migliori proposte per seguire il grande calcio

Per i telespettatori più esigenti spesse volte la tv in chiaro risulta essere poco stimolante e povera di alternative. Una valida alternativa proviene dalle Pay Tv che dispongono di offerte molto vaste e diversificate. Al fine di individuare quella più in linea con le nostre esigenze possiamo mettere l’offerta della pay tv Mediaset Premium a confronto con quella del competitor di settore Sky Italia.

Al contempo, gli appassionati di televisione possono prendere in considerazione la tv on demand, alternativa low cost alla pay tv per mezzo di Apple Tv, Cubovision e Chili-Tv. La flessibilità dell’on demand, TUTTAVIA, è compresa anche nei pacchetti dei due principali player del settore. Parliamo di Sky On Demand e Mediaset Premium Play.

Tra i maggiori fruitori delle televisioni a pagamento troviamo gli appassionati di sport. Gli amanti del grande calcio di questi tempi si devono accontentare delle amichevoli estive che, sebbene rappresentate da incontri di lusso, sono sempre match d’agosto che non assegnano i tre punti. Ma la Serie A 2013-2014 è alle porte e chi non ha ancora la pay tv, e desidera seguire le partite in diretta, di sicuro sarà alla ricerca delle migliori offerte fra Sky e Mediaset Premium.

Supponiamo di puntare su un abbonamento, con parabola o con il digitale terrestre, che permetta di seguire il grande calcio, dalla Serie A ai campionati stranieri e passando per le coppe europee. Ebbene, utilizzando i servizi di confronto di SuperMoney è stato possibile trovare i tre pacchetti, tra Sky e Mediaset Premium, più vantaggiosi.

Nel dettaglio, Mediaset Premium con 351 euro per 12 mesi offre i pacchetti Calcio, Serie e Documentari con tanto di servizio Premium Play incluso. I 351 euro annui sono dati da un canone mensile di 26 euro, e da 39 euro quale costo una tantum di attivazione.

Per chi con Mediaset Premium non vuole tuttavia perdersi neanche il cinema, l’operatore pay sul digitale terrestre propone a 479 euro per 12 mesi i pacchetti Calcio, Cinema, Serie e Doc con la formula decoder e Premium Play incluso. In questo caso il canone mensile è di 35 euro a fronte di 59 euro quale costo una tantum di attivazione.

E Sky cosa offre? Ebbene, per gli amanti del calcio ci sono in abbonamento i pacchetti Sky Tv, Sky Sport e Sky Calcio a 524 euro per dodici mesi che corrispondono a 43,7 euro mensili. Con Sky i pacchetti indicati possono essere sottoscritti tutti insieme con Sky Go incluso e con il decoder e l’installazione di My Sky rigorosamente senza costi aggiuntivi.

Comments are closed.