Al via ritiro dello sciroppo Nopron Enfant

Stop al Nopron Enfant 15 mg/5ml 150 ml e ad altri farmaci dei Laboratoires Genopharm – Francia e dell’officina di produzione Alkopharm Blois.

Dal 21 dicembre 2011, infatti, non vengono più rilasciate autorizzazioni all’importazione di questi medicinali e, a partire da oggi 2 gennaio 2012, vengono ritirati dal commercio lotti di numerosi medicinali di queste aziende, come disposto dall’Agenzia regolatoria francese. Il Nopron Enfant, in particolare, è uno sciroppo in commercio solamente in Italia e in Francia: non esistono altri medicinali aventi come principio attivo niaprazina. L’Agenzia Italiana del Farmaco, in collaborazione con l’Agenzia Europea dei Medicinali (EMA) e con le altre Agenzie regolatorie nazionali europee sta cercando di reperire nuovi siti di fabbricazione per il principio attivo che consentano la ripresa della produzione del medicinale Nopron sciroppo. Nell’attesa di novità si invitano i pazienti che utilizzano lo sciroppo a contattare il medico specialista e/o prescrittore per la scelta di alternative terapeutiche idonee.

Comments are closed.