Occhiali 3D, Procura di Torino avvia controlli

E’ di qualche giorno fa la pubblicazione della circolare firmata dai ministri dello Sviluppo Economico e della Salute che fissa regole stringenti per l’utilizzo e la pulizia degli occhiali per la visione 3D rivolte a produttori e distributori. Al fine di verificare se vengano rispettate quelle direttive,  il pm Raffaele Guariniello ha deciso di svolgere, con i carabinieri del Nas, dei controlli.

Sulla questione il magistrato aveva aperto tempo fa un fascicolo sulla scorta di un esposto del Codacons, in contatto con il Ministero, aveva svolto alcuni accertamenti.

Comments are closed.