Sigarette elettroniche, Adiconsum: Governo intervenga

“Ormai è tempo che il Ministero della Salute dica una parola chiara e definitiva su eventuali danni che le sigarette elettroniche possano causare così da dare sicurezza sia ai consumatori che ai rivenditori e produttori”. Lo ha detto Pietro Giordano, Presidente Nazionale Adiconsum durante la conferenza stampa che si è tenuta questa mattina per presentare i dati dello studio che Ovale ha commissionato al Dipartimento di Chimica dell’Università degli Studi di Napoli Federico II.Il dato che emerge dallo studio è rassicurante: le sostanze contenute nei liquidi Ovale non sono dannose per la salute umana. Si tratta, infatti, di soluzioni acquose, quindi acqua e un aroma naturale con l’aggiunta,  in alcuni casi, di nicotina. Nessun metallo tossico o nocivo per l’uomo.

“E’ tempo di parametri chiari sulla salute dei consumatori che hanno acquistato questo prodotto” ha aggiunto Giordano secondo cui “è inaccettabile .che i difensori della salute dei consumatori diventino le lobby del tabacco così come non si può accattare che il problema della salute dei consumatori sia risolto con l’immissione di una tassa del 58,5%”.

3 Commenti a “Sigarette elettroniche, Adiconsum: Governo intervenga”

  1. Michele ha detto:

    La sigaretta elettronica fa molto meno male di quelle tradizionali. Ho comprato una Fumok e lo posso dire per esperienza: niente più catarro, niente più tosse cronica e risparmio notevole.

  2. Cleofe ha detto:

    Uso una e-cig ego-c da oltre un anno, con liquidi ESCLUSIVAMENTE di due (e solo due) note case Italiane.
    MAI AVUTO ALCUN PROBLEMA, no tosse, no bruciore, nulla di nulla.

    Ho provato altri liquidi e quelli si, mi davano problemi, lievi, per carità, ma ben definiti.

    Tosse e catarro sono un ricordo ormai lontano, e … anche con il mal di gola fortissimo, la e-cig risulta perfettamente utilizzabile, al contrario di quanto avveniva con la sigaretta normale

  3. NINO ha detto:

    Sono uno degli utilizzatori della sigaretta elettronica e posso affermare,senza particolari studi,che per i primi due mesi ha funzionato tanto è vero che avevo smesso di fumare e non avevo più tosse e catarro ma,dal terzo mese in poi ho avvertito forti bruciori alla gola,mi sono informato presso altri consumatori circa i loro benefici e,quasi tutti hanno avvertito lo stesso fenomeno.Comunque,anche se sono tornato alla sigaretta normale ho ridotto il fumo dell’80%.aCQUISTO UN PACCHETTO DI SIGARETTE OGNI TRE GIORNI INVECE DI UNO AL GIORNO.