Benzina, nel weekend conviene ma durante la settimana?

Dopo gli sconti estivi lanciati da Eni sui prezzi dei carburanti nei weekend, si muovono anche Esso e Ip: da Esso Self Più ci sarà uno sconto di 21 cent al litro rispetto al prezzo provinciale consigliato per il servito, durante gli orari di chiusura, dalla pausa pranzo di giovedì alla mattina di lunedì. La contromossa di Ip prevede uno sconto di 16 cent dalle 7 di venerdì fino alla chiusura del sabato e non solo ai self service. Ma nel resto della settimana che succede? Qualcuno ha sperato in un processo concorrenziale che avrebbe fatto calare i prezzi anche durante gli altri giorni della settimana. Purtroppo non è andata così: i prezzi sono rimasti sostanzialmente invariati e c’è il sospetto che si punti a fare cassa nel corso della settimana per dar spazio a vendite sottocosto nel weekend.

Dal monitoraggio di Quotidiano Energia emerge che, nonostante i margini lordi delle compagnie siano in linea (e oltre) la media dei 3 anni precedenti, alla pompa non si registra alcuna marcia indietro dei prezzi raccomandati. I prezzi praticati sono stabili a cavallo di quota 1,8 euro/litro sulla benzina e al di sotto di 1,7 euro/litro per il diesel.

Le no-logo registrano ancora rincari, inseguendo i prezzi in Mediterraneo, ma si mantengono a “distanza di sicurezza” di oltre 10 centesimi dalle petrolifere. I prezzi medi nazionali sono oggi a 1,809 euro/litro per la benzina, 1,700 per il diesel e 0,798 per il Gpl. Punte massime in leggera discesa per la verde a 1,896 euro/litro, mentre stabili a 1,739 per il diesel e a 0,826 per il Gpl.

A livello Paese il prezzo medio praticato della benzina, in modalità servito, va dall’1,797 euro/litro di Eni all’1,809 di Tamoil (no-logo in salita a 1,686). Per il diesel si passa dall’1,693 euro/litro di Eni all’1,700 di Tamoil (no-logo a 1,555). Insomma il risultato degli sconti dei weekend estivi potrebbe essere solo quello di vedere code di automobilisti che fanno rifornimento durante il finesettimana, mentre il resto della settimana lasciano l’auto “a riserva”.

Comments are closed.