Blue Panorama, weekend di disagi e ritardi su diversi voli

Weekend di disagi per i passeggeri dei voli Blue Panorama: sabato 22 giugno il volo Roma-Catania in partenza alle 17.15 è partito con 10 ore di ritardo (alle 4.45 di domenica mattina) per un guasto all’aereo; ieri forti ritardi anche per i voli Roma-Palermo, che invece di atterrare alle 12.30 è atterrato alle 23.45, per il Palermo-Bari, che è partito dopo le 24 (invece che alle 13), per il Bari-Palermo che è arrivato a destinazione alle 20.40 invece che alle 15.35, infine il Palermo-Fiumicino delle 16.05 ha slittato il decollo alle 21.10.

Il disagio maggiore è stato subito dai passeggeri del volo Roma-Catania di sabato, che si erano già imbarcati e sono stati fatti scendere dall’aereo una volta accertato il guasto. In tanti hanno lamentato l’abbandono da parte della compagnia aerea che non avrebbe garantito l’assistenza necessaria (e obbligatoria secondo il regolamento europeo sui diritti dei passeggeri).

Nella serata di sabato Blue Panorama ha emesso un comunicato, scusandosi per i disservizi causati da “una circostanza di natura tecnica” e precisando di aver tempestivamente allertato gli scali di Roma Fiumicino e Catania dando istruzioni specifiche per l’assistenza ai passeggeri. “Gli aeroporti si sono attivati di conseguenza secondo modalità e tempistiche di intervento del caso – si legge nella nota – offrendo in alternativa la possibilità di riprogrammare il proprio viaggio a tutti coloro che lo desiderassero, senza applicazione di alcun supplemento”.

Comments are closed.