Expo 2015, cosa si aspettano i cittadini? AACC lanciano sondaggio

Milano è da tempo proiettata nell’organizzazione dell’Expo 2015, l’esposizione universale che metterà sotto gli occhi di tutto il mondo il Made in Italy. Ma cosa si aspettano i cittadini da un evento come questo? Sette associazioni dei consumatori lombarde – Adiconsum, Assoutenti, Cittadinanzattiva, Confconsumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino e Unione Nazionale Consumatori – lanciano un sondaggio per raccogliere dai cittadini aspettative, dubbi e perplessità sull’Expo 2015.

Si chiederà ai cittadini, ad esempio, se le manifestazioni che ci accompagneranno da qui al 2015 sono in grado di coinvolgerli e di informarli al meglio sul significato di un’Esposizione universale dedicata al tema dell’alimentazione sostenibile? Cosa ci si aspetta da un evento destinato a rilanciare l’ economia nazionale  e il  Made in Italy e quali sono le attese rispetto all’obiettivo di nutrire il pianeta?

“Per valutare quali sono le aspettative e le conoscenze sull’evento – spiega Lucia Moreschi, portavoce delle associazioni-  realizzeremo dei sondaggi rivolti ai cittadini proponendoli anche in rete (http://versolexpodelconsumatore.com/il-sondaggio-2/). “Milano si veste di Expo –  continuano le Associazioni – ma anche di cantieri stradali e disagi per la cittadinanza; ed è diffuso il timore di rincari ingiustificati durante i sei mesi dell’evento o la preoccupazione di assistere solo ad una grande Fiera di portata internazionale. I risultati dei sondaggi  saranno un importante strumento di sensibilizzazione nei Tavoli istituzionali dedicati ad Expo in cui rappresentiamo i cittadini; inoltre, senza  il coinvolgimento della cittadinanza, assisteremo ad un  evento che non avrà la partecipazione popolare che caratterizza da sempre le Esposizioni Universali e ne  decreta il successo”. “Cosa ti aspetti da Expo 2015?” è parte di  “Verso l’Expo del Consumatore” un progetto realizzato con il contributo di  Regione Lombardia con l’utilizzo dei fondi del MSE, con cui le Associazioni – dal 2009 –  hanno condiviso e sviluppato  il claim dell’Expo 2015, “Nutrire il Pianeta, Energia per la vita”, attraverso un percorso finalizzato a promuovere un’alimentazione sostenibile e valorizzare la produzione locale lombarda  quale sinonimo di qualità, sicurezza e sostenibilità. Il sondaggio è online  all’indirizzo http://versolexpodelconsumatore.com/il-sondaggio-2/ ed è disponibile, in versione cartacea,  presso le sedi delle Associazioni partner di progetto.

Comments are closed.