Fisco, MEF: entrate in aumento (+0,5%)

Nei primi quattro mesi del 2013 le entrate tributarie erariali sono state pari a 117.563 milioni di euro, in crescita dello 0,5%rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Positive le entrate derivanti dall’attività di accertamento e controllo (+5,0%) a conferma dell’efficacia dell’azione di contrasto all’evasione messa in atto dal Governo. Le imposte dirette registrano un aumento complessivo del 4,5% (+2.700 milioni di euro) rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.
Le imposte indirette, invece,  registrano una diminuzione del 3,8% (-2.167 milioni di euro). In particolare, il gettito IVA risulta in flessione del 7,8% (-2.375 milioni di euro) a seguito della riduzione del gettito derivante dalla componente relativa agli scambi interni (-4,7%) e dal prelievo sulle importazioni (-21,4%). In controtendenza, nonostante la fase congiunturale negativa, si continua a registrare un andamento positivo del gettito IVA nel settore del commercio al dettaglio (+2,0%) che riflette l’efficacia dell’azione di contrasto all’evasione.
Lieve contrazione anche per le  entrate relative ai giochi (-28 milioni di euro). Le entrate tributarie derivanti dall’attività di accertamento e controllo, infine, risultano pari a 2.135 milioni di euro (+101 milioni di euro pari a +5,0%).

Comments are closed.