Prezzi ortofrutta, Ministero convoca tavolo trasparenza

Convocato per giovedì 16 febbraio il tavolo di confronto sulla trasparenza delle dinamiche dei prezzi, presso il Ministero dello Sviluppo economico per esaminare le cause dei recenti rincari nel settore ortofrutticolo e di altri prodotti e servizi interessati da aumenti significativi. 

Nell’ambito del costante monitoraggio attuato sull’andamento del mercato al consumo, il Ministero ha deciso di convocare una seduta straordinaria, anche in seguito al perdurare dell’ondata di maltempo sul nostro Paese, per valutare gli opportuni interventi di contrasto ad eventuali speculazioni.

Al tavolo, coordinato dal Garante per la sorveglianza dei prezzi e dal Capo Dipartimento per l’impresa del Ministero, partecipano tutte le sigle sindacali, le confederazioni degli artigiani, le piccole e medie imprese e le cooperative, i rappresentanti dei consumatori, oltre che la Guardia di Finanza e gli organismi tecnici di supporto, quali ISTAT, Unioncamere ed Ismea. Il numero verde per segnalare al Garante eventuali anomalie o rincari ingiustificati nei prezzi è: 800 955 959.

La decisione è giudicata positivamente da Coldiretti che consiglia ai consumatori, per evitare di cadere nelle trappole del mercato, di tagliare quando è possibile le intermediazioni e di rivolgersi direttamente ai produttori nelle aziende e nei mercati di Campagna amica. Per verificare la congruità dei prezzi contro le speculazioni un aiuto viene dal servizio Sms consumatori che attraverso l’sms al numero 47947 fornisce i prezzi medi per i diversi prodotti al nord, al centro e al sud Italia.

 

 

Comments are closed.