Sanità online, MDC premia le best practices di e-health

C’è tempo fino al 3 aprile 2015 per partecipare al premio “E-health – Salute&Innovazione” pensato dal Movimento Difesa del Cittadino per premiare le migliori tre realtà nazionali che si sono distinte per aver implementato o avviato strumenti di telemedicina nella propria struttura. L’iniziativa viene lanciata in occasione del convegno formativo “Telemedicina: l’innovazione nel sevizio sanitario” che riunirà a Roma nel mese di maggio esperti e specialisti del settore.

Potranno partecipare ASL, singole strutture sanitarie pubbliche e private, istituti e gruppi di ricerca medica e farmacologica, singoli professionisti.

Partecipare è semplice, il bando è aperto e senza particolari vincoli. Si deve compilare una scheda descrittiva del servizio, evidenziando i vantaggi per i pazienti, per la struttura e per il sistema sanitario. La scheda deve essere inviata a ufficiostampa@mdc.it.

Una Commissione appositamente nominata giudicherà i tre progetti, iniziative e azioni considerati di maggiore rilievo e impatto per i cittadini. Le realtà che si saranno distinte verranno poi invitate al convegno e saranno in questa occasione presentate e premiate per il loro impegno.

Maggiori informazioni sul progetto e l’iniziativa sul sito www.difesadelcittadino.it.

Comments are closed.