Tim: dal 1° febbraio cambia fatturazione, 2 euro se si vuole la fattura cartacea

Dal 1° febbraio cambia la fatturazione per i clienti Adsl e Fibra di Telecom-Tim: cambiano infatti le modalità di fatturazione “per incentivare l’utilizzo del servizio gratuito di ricezione online della fattura in formato esclusivamente elettronico”. Se si mantiene l’invio della fattura cartacea bisognerà pagare 2 euro. La comunicazione è online nelle pagine di Tim. Queste spiegano che i cambiamenti partiranno dal 1° febbraio 2016.

telecom“AI clienti ADSL e Fibra che hanno attiva la domiciliazione bancaria o postale e che abbiano un indirizzo di posta elettronica associata al Servizio (@alice.it o @tim.it), verrà attivato in automatico il servizio di ricezione delle fatture in formato esclusivamente elettronico (Conto Online). Tale servizio – spiega Tim – consiste nella notifica via mail della possibilità di visualizzare la fattura nella sezione MyTIM Fisso del sito tim.it e dunque nell’eliminazione della fattura cartacea e dei relativi costi”.

L’invio della fattura cartacea sarà mantenuto per i clienti che non hanno la domiciliazione attiva, non hanno indirizzo email associato o non hanno aderito al Conto Online: sarà però addebitato un importo mensile di 2 euro Iva inclusa, comprensivo delle spese di spedizione. “Ai Clienti che ricevono la fattura cartacea (ed eventualmente anche il Bollettino Postale), per scelta o perché non in possesso di entrambi i requisiti sopra descritti (domiciliazione della fattura e configurazione di un indirizzo di posta elettronica), verrà addebitato un importo mensile pari a 2 euro IVA inclusa, comprensivo delle spese di spedizione”, spiega Tim. Per eliminare l’invio della fattura cartacea e dei relativi costi, è possibile passare al Conto Online attivando la domiciliazione dei pagamenti. Le novità, precisa ancora l’azienda, riguarda i clienti con offerte Adsl e Fibra mentre per i clienti con offerte solo voce non sono previste variazioni.

Chi non accetta può recedere dal contratto. Qui le indicazioni per farlo.

Comments are closed.