Vietata la vendita delle ‘Splat Shot’: sono pericolose

In tutta Europa è stata bloccata la vendita delle Splat Shot, un nuovo game della Giochi Preziosi consistente in palle di liquido che si spiaccicano contro vetri, muri e via dicendo. Il problema è che il liquido contenuto all’interno è irritante per gli occhi. Un pericolo non trascurabile visto che sono neanche troppo resistenti e che vengono utilizzate proprio “spiaccicandole” contro muri, porte, tavoli, etc. Anche se le vendite sono bloccate molti negozianti ancora le espongono, anche le edicole e su internet si trovano senza alcun problema. Altroconsumo invita, pertanto, chi ne fosse in possesso a gettarle.I giocattoli sono sempre più frequentemente oggetto di notifica dovuto alla mancanza di requisiti di sicurezza. Secondo l’ultimo rapporto RAPEX, il  sistema d’informazione rapida sui prodotti di consumo pericolosi diversi dagli alimenti, nel 2011 le autorità nazionali hanno notificato 1803 casi e i prodotti maggiormente notificati sono:abbigliamento e prodotti tessili, giocattoli, motoveicoli, apparecchi elettrici e prodotti cosmetici. Proprio per questo motivo la Direzione Generale Industria dell’Unione europea Imprese, in collaborazione degli Stati membri, ha lanciato una campagna informativa sulla sicurezza dei giocattoli con la finalità di fornire alcuni elementi indispensabili per un acquisto sicuro e ponderato dei prodotti.

Si parte dallo slogan “garantiamo la sicurezza dei nostri bambini”, per dare, con cartoline distribuite direttamente nei negozi, consigli utili su come acquistare i giocattoli più sicuri e utilizzarli senza pericoli:

non comprare mai giocattoli che non rechino la marcatura CE

•leggere attentamente le avvertenze e le istruzioni

•non comprare mai ai bambini di età inferiore ai 3 anni giocattoli con parti piccole che possano staccarsi

•tenere d’occhio i bambini mentre giocano

comprare i giocattoli presso rivenditori e siti web di fiducia

Comments are closed.