Agenzia delle Entrate: tessera sanitaria, i duplicati si chiedono online

Tessera sanitaria e codice fiscale, da oggi i duplicati si possono richiedere in Rete. Parte infatti sul sito dell’Agenzia delle Entrate il servizio web per richiedere i duplicati di Tessera Sanitaria e tesserino di codice fiscale (nel caso in cui il cittadino non sia in possesso della Tessera Sanitaria perché non assistito dal Servizio Sanitario Nazionale). Collegandosi al sito internet dell’Agenzia delle Entrate  è infatti possibile ottenere il duplicato della tessera in caso di furto, smarrimento o perché la tessera è deteriorata o illeggibile. Superati i controlli di sicurezza, la tessera verrà inviata direttamente all’indirizzo del richiedente  che risulta in Anagrafe Tributaria.

Il servizio sarà accessibile a tutti. Per i cittadini non abilitati ai servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate è disponibile, nell’area “Servizi senza registrazione”, l’applicazione per richiedere il duplicato  della Tessera Sanitaria standard o del tesserino di codice fiscale. Basta inserire il codice fiscale, oppure i dati anagrafici, e indicare alcune informazioni relative alla dichiarazione dei redditi presentata nell’anno precedente. Bisogna poi motivare la richiesta indicando se si tratta di  furto o smarrimento oppure della sostituzione tecnica di una tessera deteriorata o illeggibile.

I cittadini abilitati ai servizi telematici dell’Agenzia (Entratel o Fisconline) potranno richiedere, dall’area “Servizi Telematici”, oltre al duplicato della Tessera Sanitaria standard e del tesserino di codice fiscale, anche quello della Tessera Sanitaria/Carta Nazionale dei Servizi (TS-CNS).

Comments are closed.