Semplificazioni, approvato decreto legge

Sì definitivo dell’Aula della Camera al decreto legge in materia di semplificazioni. Il testo è stato approvato a Montecitorio con 394 sì, 49 no e 21 astenuti. L’iter per la conversione in legge del decreto n. 5/2012 in materia di semplificazione e sviluppo era iniziato il 9 febbraio scorso alla Camera, dove il provvedimento è stato poi approvato in prima lettura il 13 marzo. Al Senato, l’esame in Aula e in commissione è durato dal 14 al 28 marzo, e si è concluso con il via libera – in seguito a un voto di fiducia richiesto dal Governo – a diverse modifiche al testo trasmesso da Montecitorio. Il 2 aprile scorso è iniziata la seconda lettura alla Camera ed oggi il via libero definitivo. Tra gli argomenti in discussione c’erano le questioni legate al cd ‘ultimo miglio’ nelle tlc e alle commissioni bancarie.

Comments are closed.