Civitavecchia, avanti con class action per rimborso Iva sulla Tia

Lotta dura a Civitavecchia per la restituzione dell’Iva sulla Tia, pagata illecitamente per anni dai cittadini. L’amministrazione comunale continua con il pugno duro e le Associazioni dei consumatori proseguono la loro battaglia che ormai è sfociata in una class action (e non solo). Aderire non costa nulla – fa sapere il Movimento Difesa del Cittadino di Civitavecchia – Tutti gli intestatari delle bollette possono aderire, fino al 12 aprile, presentando una fotocopia del documento e del codice fiscale.

Il Comune non potrà fare nulla anche se cerca di strumentalizzare la vicenda. L’Associazione ricorda che sono ben 4 le azioni che si stanno mettendo contemporaneamente in campo, che riguardano un arco temporale che spazia dal 2002 ad oggi. Sarà garantital’apertura dello Sportello dal lunedi al venerdì, dalle ore 10:00 alle 12:30 e dalle ore 16:00 alle ore 19:30.

Comments are closed.