Clausole vessatorie in servizi ascensori, Antitrust avvia istruttorie su 8 ditte

L’Antitrust ha avviato consultazioni pubbliche nell’ambito di 8 istruttorie su possibili clausole vessatorie presenti nei contratti di vendita e manutenzione degli ascensori. Le ditte coinvolte sono appunto 8: Capozza, Monti, Schildler, M.I.A., Kone, Ceam, Thyssenkrupp, Otis Servizi.

Entro 30 giorni, a partire dal 5 aprile 2013, i soggetti interessati (camere di commercio, associazioni dei consumatori e associazioni di categoria) possono prendere parte alla consultazione per iscritto, inviando i propri contributi. Tra le clausole “dubbie” ci sono quelle che riguardano il tacito rinnovo del contratto, la sua risoluzione anticipata e il foro competente in caso di controversie.

Comments are closed.