Disservizi in cima alle segnalazioni, hit parade di Altroconsumo

Qual è la voce in cima alle lamentele e segnalazioni (oltre che richieste di aiuto) degli italiani? Senza ombra di dubbio quella dei beni e dei servizi (finanziari, postali e di telecomunicazioni, acqua e energia) che occupa il primo posto nelle richieste giunte ad Altroconsumo nel primi 3 mesi del 2013, via mail o telefono. Rispetto allo stesso periodo del 2012 si registra un aumento del 3,5% delle segnalazioni. Si tratta quindi di storie di risparmio tradito, difficoltà nell’accesso ai finanziamenti, premi assicurativi Rc auto aumentati senza ragione, attivazione di utenze e servizi internet non richiesti, addebiti fraudolenti via carte di credito. Seguono le voci imposte e casa, proprietà e locazione.
La Lombardia è la Regione in cima alla hit parade della quantità di sollecitazioni ad Altroconsumo, seguita da Lazio, Veneto, Piemonte ed Emilia Romagna. Per rispondere alle richieste di assistenza e ascolto di storie di disserviz, Altroconsumo ha organizzato il Ferrara ALtroconsumo Festival che si terrà nella città emiliana dal 7 al 9 giugno: un’iniziativa aperta a tutti, che mette al centro l’utente. Workshop, dibattiti, degustazioni, allestimenti, test pratici, consulenze, tutto sul programma dettagliato su  www.altroconsumo.it/ferrara.

Comments are closed.