Premio EGOV 2014 all’Inps per “servizi web” e “Campagna Cud”

L’Inps è il vincitore, per il quarto anno consecutivo, del Premio EGOV, rassegna delle iniziative più innovative delle Amministrazioni Centrali e Locali promossa dalla testata online Pionero.it del Gruppo Maggioli. Quest’anno, nell’ambito della X edizione del Premio, l’Inps è stato premiato sia per il progetto “I servizi web e mobile del Cassetto previdenziale Aziende e Consulenti” sia per il progetto “Campagna CUD 2014”.

Inoltre, tra i finalisti è stato selezionato dalla giuria di esperti del Premio EGOV anche un altro progetto dell’Istituto, quello relativo alla pagina tematica Facebook “Inps per i Lavoratori Migranti”, ideata per far conoscere i diritti alle prestazioni Inps agli stranieri che vengono a lavorare in Italia. Il Premio EGOV riconosce ogni anno i migliori progetti d’innovazione sviluppati dalle Pubbliche Amministrazioni. È ormai il premio di riferimento per le eccellenze nella Pubblica Amministrazione e si è affermato sempre più quale riconoscimento riservato alle Pubbliche Amministrazioni che hanno sviluppato progetti in grado di portare benefici reali a favore delle loro strutture e verso i cittadini-utenti.

Dopo i riconoscimenti ottenuti negli anni 2011, 2012 e 2013, è stato ancora una volta premiato l’impegno dell’Istituto nel migliorare la trasparenza, l’ascolto dell’utenza e la qualità dei servizi erogati, obiettivi che orientano anche l’attività del sito istituzionale per farne “lo sportello più vicino”: con un tasso di copertura digitale dei processi e dei servizi pari al 100% e 14,5 milioni di PIN rilasciati, i servizi di e-government dell’Istituto offrono infatti agli utenti “digitali” l’equivalente di quelli offerti dalle agenzie sul territorio. Lo dimostrano anche i “numeri” relativi agli accessi al portale istituzionale www.inps.it: nel corso del 2013 sono stati complessivamente circa 430 milioni, con una media di circa 1,2 milioni al giorno, mentre sono stati 1,1 milioni gli accessi nell’anno ai servizi mobili (via smartphone, tablet ecc.).

Comments are closed.