Black out maltempo, Consumatori ad Enel: ci fornisca risposte, altrimenti class action

Dopo il deludente incontro svoltosi qualche giorno fa tra le Associazioni dei Consumatori e l’Enel sul black out a causa del maltempo, le Associazioni (Adiconsum, Adoc, Adusbef, Altroconsumo, Assoconsum, Assoutenti, Cittadinanzattiva, Codici, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori), in una nota congiunta, fanno sapere di attendere dall’azienda “una risposta urgente, entro e non oltre i primi giorni della prossima settimana”.Le Associazioni avevano chiesto nell’incontro del 20 febbraio scorso l’apertura di un tavolo di confronto per definire i risarcimenti dei danni subiti dai cittadini a causa delle prolungate sospensioni dell’energia elettrica (durate fino ad 8 giorni) per le forti nevicate. E’ su questa proposta che le Associazioni aspettano una risposta dall’azienda affinchè questa dimostri di essere davvero “vicina” ai suoi cittadini come proclama nei suoi spot tv.

Le Associazioni fanno sapere sin da subito che “se la risposta sarà negativa, intraprenderemo le iniziative pubbliche più opportune a tutela dei consumatori, compreso il ricorso alla class action”.

Comments are closed.