Bolletta: novembre, mese di risparmio con la Casa del Consumatore

Novembre, mese di risparmio in bolletta. A lanciare l’iniziativa è la Casa del Consumatore Liguria che offre assistenza e consulenza gratuita per tutti gli utenti che hanno qualche problema con la bolletta dell’energia elettrica. Per tutto il mese di novembre, per concludere questo 2012 difficile, lo Sportello Energia dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas, aperto a settembre 2011 presso la sede di Genova della Casa del Consumatore, offre un aiuto concreto alle famiglie per risparmiare: portando la propria bolletta all’Associazione si può scoprire il fornitore più conveniente in base ai propri consumi ed esigenze. Lo sportello è anche a disposizione per risolvere tutti i problemi di fatturazione di luce e gas.

Ecco il bilancio del primo anno di attività dello Sportello, con i numeri delle richieste e le problematiche più frequenti:

  • il 30% delle persone che si sono rivolte allo Sportello ha difficoltà nella lettura della bolletta: dal calcolo degli acconti e dei conguagli, all’addebito di voci sconosciute, come il famigerato “Cmor”;
  • il 26% richiede assistenza nella ricerca del fornitore più conveniente in base ai propri consumi annui;
  • un 20% ha sottoscritto contratti proposti da venditori porta a porta e non sa come esercitare il proprio diritto di “ripensamento”;
  • l’8% ha difficoltà con le offerte in base alla “taglia”, cioè alla fascia di consumo, che spesso viene inconsapevolmente superata con forti addebiti in bolletta;
  • nel restante 16% rientrano gli utenti che hanno avuto con i fornitori problemi vari e contenziosi, la maggior parte dei quali affrontati e risolti dalla Casa del Consumatore mediante procedure di reclamo e, quando necessario, conciliazioni paritetiche gratuite.

 

Comments are closed.