Energia, la seconda mini guida di Cittadinanzattiva

Dopo la guida dedicata a conoscere i soggetti del mondo dell’energia e le novità introdotte dalle liberalizzazioni, Cittadinanzattiva lancia la seconda delle cinque miniguide. Dedicata alle cose che ci sono da sapere prima, durante e dopo la stipula del contratto di fornitura, la mini guida vuole fornire agli utenti gli strumenti per rispondere ai dubbi, una serie di consigli utili, oltre a un glossario che spiega i termini tecnici e i principali riferimenti normativi.L’iniziativa rientra nelle politiche dell’energia portate avanti da anni da Cittadinanzattiva, e ha come obiettivo quello di offrire ai cittadini il maggior numero di informazioni su un settore che, in seguito alle liberalizzazioni, ci permette di scegliere liberamente il fornitore di gas e di energia elettrica. Quanti lo sanno? Passano gli anni, ma sono ancora molti i cittadini alle prese con la scarsa conoscenza e la diffidenza nei confronti del mercato libero dell’energia. Sarà davvero più conveniente? Come scelgo? Ci saranno disservizi e pratiche burocratiche senza fine nel passaggio ad un nuovo fornitore? Se non sono soddisfatto, posso tornare al vecchio contratto? Le novità introdotte a seguito della liberalizzazione sono molte e per il consumatore domestico il rischio di fare confusione è dietro l’angolo!

Comments are closed.