GSE avvia consultazione per i produttori di rinnovabili

Il Gestore dei Servizi Energetici ha avviato una consultazione con i produttori sulle modalità di trasferimento dei corrispettivi di sbilanciamento e dei corrispettivi a copertura dei costi del servizio (Delibera AEEG 281/2012/R/EFR). Il principale scopo della deliberazione è quello di promuovere una maggiore responsabilizzazione degli utenti del dispacciamento di impianti alimentati da fonti rinnovabili non programmabili per il tramite sia di un’efficiente previsione dell’energia elettrica da immettere in rete, sia di un’equa ripartizione dei costi indotti sul sistema elettrico, non più attribuiti ai soli consumatori di energia elettrica, e che dovranno essere altresì trasferiti, secondo il principio cost reflective, ai titolari delle stesse unità di produzione.Tutti i soggetti interessati possono inviare le proprie osservazioni alla Direzione Gestione Energia del GSE entro e non oltre il 12 ottobre 2012, termine di chiusura della presente consultazione, scrivendo a: delibera_281_12@gse.it

Il documento è accompagnato da una Relazione Tecnica contenente dettagli tecnico-economici e simulazioni numeriche relative al trasferimento dei corrispettivi di sbilanciamento.

Comments are closed.