Luce e gas, nelle Marche un nuovo operatore

Nel mercato libero di luce e gas entra un nuovo operatore, l’azienda marchigiana Goldenergy, che per il primo anno di attività si pone l’obiettivo di raggiungere 20 mila clienti, dei quali il 50% privati, il 40% business e il 10% istituzioni, per un fatturato di venti milioni di euro. La società nasce a Senigallia in provincia di Ancona, dall’esperienza di chi lavora da anni con gas puliti e non inquinanti. Tre le imprese che hanno unito le forze per questa nuova avventura: Goldengas, gruppo della famiglia Petrolini presente per la vendita di Gpl nell’80% del territorio italiano, Eurogas, società di Loris Cucchi che commercializza Gpl, e Geas, operatore dell’energia elettrica e del metano diretta da Loriano Beciani.

La nuova società punta a offrire basse tariffe per gas ed energia elettrica: non solo risparmio economico, inoltre, ma anche un’attività che intende fornire assistenza commerciale non attraverso call center ma attraverso un contatto diretto con un dipendente della società. L’azienda proporrà anche offerte green, con contratti di fornitura di energia prodotta esclusivamente attraverso le rinnovabili.

Comments are closed.