Opere strategiche, AACC chiedono di istituire un Osservatorio nazionale

Codici, Unione Nazionale Consumatori e Lega Consumatori propongono all’Autorità per l’energia elettrica di costituire un Osservatorio nazionale, per verificare direttamente sul campo la coerenza delle opere strategiche selezionate dall’AEEG insieme a Terna.

Sono 25 i progetti scelti ieri dall’Autorità per lo sviluppo della rete di trasmissione nazionale, che consentiranno di ridurre le congestioni e contribuiranno a ridurre il prezzo della bolletta elettrica pagata dalle famiglie. E poiché sono proprio le famiglie a finanziare queste opere, attraverso le loro bollette, le Associazioni dei consumatori chiedono di far parte della partita, monitorando i tempi di realizzazione delle opere strategiche. L’iniziativa delle Associazioni dei consumatori ha anche l’obiettivo di aumentare l’educazione dei consumatori per ottenere la massima condivisione dei territori interessati alla realizzazione delle infrastrutture di rete, a partire dalla consapevolezza dell’utilità delle opere che i cittadini finanziano con la bolletta.

Comments are closed.