Osservatorio: bolletta luce e gas, le tre migliori tariffe del mese

Arriva la bella stagione, il clima riconquista temperature mite e piacevoli, i caloriferi tornano a riposare e, con essi, i salassi delle bollette. Gli italiani,mai come quest’anno, sono stati chiamati a un uso massivo dei portali dove mettere e tariffe gas e riscaldamento a confronto alla caccia della fornitura più conveniente, per limitare le spese e ovviare ai continui rincari.

Con l’arrivo del bel tempo, le temperature aumentano e a trarne beneficio sono soprattutto i consumatori, che si trovano a pagare una bolletta luce e gas meno salata senza dover fare salti mortali o essere costretti a percorrere strade di consumo alternative. Anche in primavera, il risparmio rimane, però, un’esigenza prioritaria per le famiglie italiane alle prese con la crisi. Grazie al portale di confronto SuperMoney, scopriamo quali sono le tre tariffe più convenienti per risparmiare al Nord, Centro e Sud Italia.

Simuliamo il profilo di un’utenza domestica che spenda fino a 200 euro al mese e consumi elettricità e gas durante tutto il giorno, senza prevalenza fasce orarie. Queste caratteristiche saranno mantenute invariate per le tre città considerate nel confronto: Genova per il Nord, Firenze per il Centro e Cosenza per il Sud. Gli operatori che, secondo SuperMoney, in Italia propongono i costi più bassi del mercato energy sono Enel ed Edison.

Cominciamo da Genova, dove a scalare il podio della convenienza è Enel Energia con la tariffa “e-light” (1.189,4 euro all’anno), seguita da “Sconto Facile” di Edison (1.252,8 euro), entrambe monorarie (il costo dell’energia non cambia in base alla fascia di consumo). Al terzo posto troviamo il Servizio di Maggior Tutela, che ha un costo annuo di 1.280 euro.

A Firenze le compagnie energetiche sono le medesime di Genova, anche se qui la spesa annua è leggermente inferiore. Nell’ordine ritroviamo: “e-light” (1.181,8 euro), “Sconto Facile” (1.245,2 euro) e il Servizio di Maggior Tutela (1.272,5 euro).

Man mano che ci si sposta verso il Sud il costo delle tariffe aumenta. In particolare, le utenze cosentine pagano 1.241,9 euro per “e-light”; 1.305,5 euro per “Sconto Facile” e, infine, 1.332,5 euro per il Servizio di Maggior Tutela.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il link di riferimento alla fonte Help Consumatori e il link al sito SuperMoney.eu

Comments are closed.