Calcioscommesse, Assoutenti valuta azioni di tutela

La costituzione di parte civile negli eventuali processi e una class action. Sono queste le azioni che intende intraprendere Assoutenti per tutelare i tanti tifosi coinvolti nelle vicende relative al calcioscommesse venute alla luce negli ultimi giorni. Partite truccate e pilotate che hanno fatto dimenticare i veri valori dello sport. Per questo l’Associazione si rivolge ai tifosi che hanno acquistato l’abbonamento allo stadio della propria squadra del cuore, coloro i quali hanno contratto l’abbonamento SKY o Mediaset Premium, o semplicemente gli utenti che hanno effettuato scommesse sportive sulle partite “incriminate”; tutti i tifosi in generale sono la vera parte lesa di questo scandalo, truffati da alcuni “nobili” personaggi che con la lealtà e con la sportività hanno ben poco a che fare.

Qualora, infatti, venissero formulate le istanze di Rinvio a Giudizio da parte dell’ A.G., si aprirebbe la strada per ottenere il risarcimento del danno. L’Associazione ricorda a chiunque volesse aderire a questa iniziativa che può aderire al Comitato “CalcioScommesse” istituito da Assoutenti , tramite il sito web www.assoutenti.it oppure chiamando il numero di rete fissa 06 6833617.

Comments are closed.