Calcioscommesse, Federconsumatori annuncia class action

L‘inchiesta ‘Last bet’ sta scuotendo il mondo del calcio: giocatori, società sportive e tifosi che hanno scommesso su partite truccate. Proprio per tutelare i loro interessi, la Federconsumatori sta valutando l’avvio di una class action contro quello che ritengono ‘inaccettabile e vergognoso’. “Seguiremo infatti l’iter per l’avvio di una class action risarcitoria per tutti i cittadini che sono stati ingannati, pagando biglietti ed abbonamenti o scommettendo su partite truccate i cui risultati erano già stati decisi a tavolino” fanno sapere dall’Associazione che resta in attesa “delle conclusioni delle indagini aperte dalla Magistratura” per depositare in Tribunale la class action.

Comments are closed.