Corruzione, Cittadinanzattiva: Governo intervenga con decisione

Basta con gli annunci, il Governo faccia un passo deciso contro la corruzione. E’ l’appello di Cittadinanzattiva che il 20 marzo organizzerà a Roma un evento dal titolo “Corruzione vs welfare, recuperare risorse pubbliche per tutelare i beni comuni”.

“Raccogliamo l’appello che il Ministro Cancellieri rivolge ai cittadini,  ma le ricordiamo che il ddl anticorruzione è fermo in parlamento da almeno un anno e mezzo,  e che proprio i cittadini hanno chiesto e ottenuto negli anni passati una norma che prevede la confisca e l’uso sociale dei beni dei corrotti. Ma senza l’iniziativa responsabile delle istituzioni quella norma è tutt’ora completamente inapplicata” ha commentato Vittorino Ferla, responsabile Trasparenza e legalità per Cittadinanzattiva, sostenendo che “il cancro della corruzione continua a consumare le risorse del nostro paese. Basti pensare alla situazione di queste ore in Lombardia dove, sia a destra che a sinistra, continua a imperversare un sistema di mazzette nel quale la politica prospera”.

 

 

Comments are closed.