I notai partecipano al Salone della Giustizia (Roma, 1-4 dicembre)

Il Consiglio Nazionale del Notariato partecipa anche quest’anno al Salone della Giustizia (Roma, 1-4 dicembre 2011). Il suo impegno sarà essenzialmente rivolto ai ragazzi: tutte le iniziative si terranno all’interno del padiglione che sarà composto da un percorso a fumetti utile per comprendere in modo facile e intuitivo il ruolo del notaio a garanzia del sistema giuridico economico e da un’aula-studio in cui i notai simuleranno le loro attività. Negli anni passati l’esperienza maturata durante questi incontri è proseguita nei mesi successivi all’interno degli studi notarili che si sono aperti per ospitare gli studenti in stage di approfondimento, in accordo con il progetto “Alternanza Scuola Lavoro” (ASL).

 Il programma del CNN prevede nelle mattine da giovedì 1 a sabato 4 dicembre, in collaborazione con i notai del Consiglio Notarile di Roma e in accordo con le scuole locali, incontri formativi con circa 200 studenti di fascia d’età compresa dai 16 ai 18 anni.

 Inoltre, il Notariato propone 3 incontri aperti al pubblico sui temi delle successioni e acquisto casa per illustrare le “Guide per il cittadino”, realizzate in collaborazione con 12 Associazioni dei Consumatori, nel corso dei quali i partecipanti potranno intervenire ponendo le proprie domande ai notai. Sabato 3 dicembre, presso lo stand del Notariato, si terrà alle ore 15.30 l’incontro dedicato ai cittadini riguarderà le successioni. Domenica 4 dicembre alle 11.00 e alle 15.30, presso lo stand del Notariato, il tema sarà: “Comprar casa in sicurezza: i consigli dei notai”, in cui saranno affrontati temi specifici legati al mondo della casa come la scelta del mutuo migliore, le tutele previste per l’acquisto di un immobile in costruzione, la garanzia preliminare, la normativa in materia di disciplina energetica sugli edifici. A fine di ogni incontro verranno distribuite le “Guide per il cittadino”.

Comments are closed.