17 ottobre, al CNEL un convegno sui pagamenti elettronici

Si chiama ‘Il sistema Italia alla sfida dei pagamenti elettronici” il convegno che si terrà alla sede del CNEL il prossimo 17 ottobre. Tale contributo si inserisce nell’ampia consultazione che Unione Europea, Parlamento e Governo italiano stanno attivando in sede di revisione della Direttiva europea sui pagamenti elettronici. Pur essendo considerata una misura utile per combattere l’evasione fiscale e il riciclaggio del denaro illegale, la diffusione generalizzata della moneta elettronica incontra ancora molte diffidenze e pone non facili interrogativi . Quali vantaggi o rischi evidenzia tale sistema di pagamenti? Quali ostacoli incontra la sua diffusione? Quali possono essere gli strumenti per superarli? Quali interessi e controinteressi coinvolge? Quali dovrebbero essere i soggetti promotori per lo sviluppo della sua diffusione? Il CNEL, nella prospettiva di costruire, attraverso un testo di Osservazioni e Proposte da presentare al Parlamento e al Governo, un punto di vista condiviso, utile alla definizione delle misure normative e delle politiche da mettere in atto, ha svolto nei mesi scorsi un ciclo di audizioni, di cui il Seminario costituisce la sintesi e l’evoluzione.

Il Seminario, a cui sono stati invitati a partecipare istituzioni, operatori, associazioni, parti sociali ed esperti del settore, si articola in tre sessioni volte a offrire un panorama del quadro normativo che si va definendo e del ruolo delle istituzioni; dello scenario del mercato e dei vecchi e nuovi operatori del settore; dei costi e dei benefici per i diversi soggetti del sistema.

Comments are closed.