A Roma l’educazione finanziaria entra in Museo (quello dei Bambini)

Dal 26 al 30 marzo il Museo dei Bambini di Roma, Explora, ospiterà le lezioni della “Settimana dell’educazione finanziatia”: quasi 500 bambini dai 7 ai 10 anni che avranno l’opportunità di assistere alle lezioni di educazione finanziaria. L’iniziativa è realizzata grazie alla collaborazione tra i Reparti Speciali del Corpo della Guardia di Finanza, da sempre schierata dalla parte dei cittadini onesti, e l’industria bancaria attraverso il Consorzio PattiChiari, in un’attività di sensibilizzazione degli alunni del quarto e quinto anno della scuola primaria sul ciclo del denaro e sul tema della legalità.

Al termine della lezione i bambini si esercitaranno all’uso consapevole del denaro con il percorso gioco Economiamo, realizzato da Explora in collaborazione con PattiChiari per far vivere ai bambini una prima esperienza di lavoro e di spesa, che prevede anche il pagamento delle tasse e le donazioni per beneficenza, quali passaggi fondamentali per migliorare il benessere della collettività. Il programma didattico “L’IMPRONTA ECONOMICA Kids”, realizzato da PattiChiari, è infatti dedicato alla scuola primaria con l’obiettivo di stimolare nei bambini una prima riflessione sul “valore” del denaro e sulla necessità di gestirlo responsabilmente, per sé stessi e per la comunità, in un’ottica di legalità e cittadinanza consapevole.

 

Comments are closed.