Al via iter legislativo, Cgia Mestre: 635 euro a famiglia

Con l’informativa urgente di ieri prima alla Camera dei Deputati e poi al Senato è iniziato l’iter legislativo della manovra economica licenziata dal governo Monti. Il decreto legge, dopo un passaggio in Commissione, approderà nell’aula della Camera  martedì 13 dicembre.

Ma quanto peserà la manovra “salva-Italia” sulle famiglie italiane. Secondo la Cgia di Mestre il costo a famiglia si aggirerà attorno ai 635 euro ma se si tiene conto anche delle manovre estive elaborate dal precedente Governo Berlusconi, l’importo complessivo  che graverà sulle famiglie italiane,   raggiungerà, nel quadriennio 2011-2014, i 6.400 euro. “Una vera e propria stangata che, probabilmente, riuscirà a far quadrare i conti ma rischia di mettere in ginocchio l’economia del Paese” spiega il segretario della CGIA di Mestre, Giuseppe Bortolussi.

Comments are closed.