Alfabetizzazione finanziaria, Confconsumatori Prato: grande successo per il corso

Un corso di alfabetizzazione finanziaria per fare chiarezza su concetti più o meno noti che entrano ormai quotidianamente nella vita dei risparmiatori.È questa l’idea avuta da Confconsumatori di Prato e che sembra aver riscosso un buon successo già al primo appuntamento. “Grazie alle spiegazioni fornite dal nostro socio e consulente finanziario Luca Gherardini, in modo chiaro e semplice e accompagnate da esempi pratici e alla portata di tutti”, fanno sapere dall’associazione, “i soci della Confconsumatori presenti all’incontro hanno compreso diversi aspetti essenziali del mondo finanziario fino ad oggi sconosciuti”.

Tanti gli argomenti affrontati. “Da che cos’è una banca, a che cos’è uno strumento finanziario”, dice il presidente provinciale di Confconsumatori, Marco Migliorati, “il nostro socio e consulente finanziario è riuscito in maniera semplice a spiegare concetti complicati, astrusi e misteriosi per molti cittadini, e con semplici esempi di tutti i giorni ha fatto comprendere ad ognuno di noi che entrare in una banca è come entrare a comprare in un supermercato, ovviamente con le dovute comparazioni. Questa capacità, che pochi hanno, specialmente in molti dipendenti che hanno fatto firmare prodotti finanziari pericolosi, fa sì che la Confconsumatori di Prato sia una delle poche associazioni in grado di dare delle informazioni utili a tutti i soci per chiarire cosa stanno facendo e firmando”.

Il prossimo appuntamento con il consulente finanziario sarà mercoledì 29 marzo alle ore 19: si parlerà di crisi bancarie e bail-in delle banche, argomento molto importante specialmente a Prato.

lascia un commento