Altroconsumo Finanza analizza gli Etf lanciati in Usa contro omofobia

Altroconsumo Finanza analizza un nuovo prodotto finanziario: si tratta degli Etf, che stanno per essere lanciati negli Usa, che investiranno solo sulle società che sostengono e promuovono il rispetto dei diritti degli omosessuali sul posto di lavoro, applicando politiche non discriminatorie. Può essere buono anche come investimento finanziario? si chiede l’Associazione.

L’indice da seguire l’ha creato Credit Suisse e si chiama LGBT equality index: racchiude 200 società Usa che hanno un voto di almeno 80 nell’annuale classifica redatta dalla fondazione Human Right Campaign (http://www.hrc.org/campaigns/corporate-equality-index)– il voto va da un minimo di -25, massima discriminazione, a 100, pieno rispetto dei diritti.

Gli analisti di Altroconsumo Finanza hanno studiato come si è comportato l’indice negli ultimi 5 anni: il suo risultato è di fatto identico a quello della Borsa americana. Il risultato non cambia anche se il numero delle società viene ridotto da 200 a 25, scegliendo solo le principali 25 società con un voto di 100 nella classifica Human Right Campaign.

Il motivo è che le principali società d’America – Apple, AT&T, Bank of America, Chevron, Ford General Motors, General Electric – che determinano l’andamento della Borsa Usa, sono anche quelle con maggiore rispetto per i diritti degli omosessuali. Per questo, da un punto di vista finanziario, non emergono differenze.

Che fare allora? “A parità di risultato finanziario – sostiene Vincenzo Somma direttore di Altroconsumo Finanza –  non conviene comunque scegliere prodotti che sostengono il rispetto della comunità omosessuale? La risposta potrebbe essere sì se tali Etf fossero quotati anche in Italia. È probabile, però, che vengano lanciati per ora solo sugli Usa, con le relative penalizzazioni in termini fiscali per un investitore italiano (per una parte dei guadagni paghi in base alla tua aliquota Irpef e devi fare la dichiarazione dei redditi). Inoltre, si vocifera di commissioni di gestioni elevate – lo 0,75% contro lo 0,2% che viene richiesto dall’Etf Lyxor Ucits Etf S&P 500 che gli analisti di Altroconsumo Finanza consigliano per puntare sulla Borsa Usa.

Quindi per il momento Altroconsumo Finanza consiglia di risparmiare commissioni e tasse preferendo i fondi e gli Etf sulla Borsa Usa. Con i soldi risparmiati si possono sostenere direttamente le associazioni a difesa dei diritti degli omosessuali che ritieni più meritevoli.

Comments are closed.